Close

Day:

Agosto 26th, 2014

  • Moda Senza categoria

    Singin’ in the Rain

    Un giorno di pioggia Andrea e Giuliano incontrano Licia per caso…
    Non so voi ma io sono cresciuta a pane, Nutella e Kiss Me Licia. Fermamente convinta che anche in un giorno di pioggia bisogna indossare un look adeguato perchè un principe azzurro (ma con un bel ciuffo rosso) è sempre dietro l’angolo (o, per quelle già impegnate come me, un ex fidanzato davanti al quale non POSSIAMO per nulla al mondo sfigurare. Finito l’incontro lui dovrà amaramente pentirsi di averci lasciate per la biondina alta alta e secca secca delle 3 B!).
     
    Oggi voglio quindi consigliarvi alcuni pezzi irrinunciabili e parecchio adatti a queste giornate di fine estate.
     
    Certo, sarebbe davvero fico ispirarsi ad Olivia Palermo, ma noi, siamo donne pratiche e scarsamente munite di accompagnatore, quindi via libera a:
    –          Stivali in gomma: un grande classico gli Hunter per grandi e per piccini
     
    –          Abitino in stile marinaro Petit Bateau, o in alternativa, per le più freddolose, skinny jeans o leggings. Io scelgo i treggings low cost H&M (sapete già che da pochi giorni è attivo lo shop online?)
     
    –          Parka corto in taffettà tecnico Max and Co:
     
    –          Foulard, anche questo a righe, Zara
     
    –          Potreste anche indossare il cappello ma io personalmente lo sconsiglio, l’effetto too much è dietro l’angolo!
    –          E per i nostri bimbi spazio alla fantasia con mille colori accesi e fantasie mimetiche o floreali: giacche CeLaVi per le bimbe e Lego Wear per i maschietti; stivaletti con zaino in pendant Gioseppo Kids
                              

     

     

     

    E adesso manca solo l’ombrello: a righe o a pois Moschino Cheap and Chip
     
                                          
    Io sono pronta a fare una scorpacciata di sushi da Marrabbio (e chi lo avrebbe immaginato, a 6 anni, che si trattava proprio di sushi?)

    Olga