Close

Day:

dicembre 5th, 2017

  • Beauty

    BEAUTY DILEMMI… e se il FONDOTINTA fosse vegano?

    Quanto è più piacevole andare in ufficio tutte le mattine se sai che ad aspettarti c’è una collega con cui hai una perfetta sintonia e non solo a livello lavorativo? Io sono stata fortunata, ho trovato una persona che mi ha insegnato e mi insegna molto a livello lavorativo, con la quale c’è il momento serio in cui si lavora, ma con la quale c’è anche il momento con cui condividere consigli di moda e soprattutto di beauty. E’ grazie ad Alessia se ho scoperto alcuni marchi e se ho cambiato anche la mia beauty routine. Lei che è una grande appassionata di cosmetici a partire dal make up per passare attraverso creme, shampoo, sieri fino ad arrivare anche agli scrub corpo. Alessia che scova gli eventi beauty nel territorio in cui viviamo e che colleziona campioncini di ogni genere per poter testare tutti i prodotti. E allora, visto che lei è un’esperta, l’ho invitata a scrivere qui sul mio blog. E oggi vi racconta una nuova scoperta, tutta naturale, fatta durante un evento in cui siamo andate insieme! 

     Ed eccola qui Alessia

     

     

    Mi hanno sempre detto “è difficile trovare l ‘uomo giusto… perché scegliere un FONDOTINTA è facile?

    Creme colorate, FONDOTINTA coprenti, idratanti, anti-aging, illuminanti: quale sarà quello “fatto per me?”

    La scelta è  sempre Personale! Deve basarsi sulle caratteristiche della propria pelle; un bel cappotto che non solo sa valorizzare le forme ma anche proteggere le pelle (soprattutto durante l’inverno!).

    Girovagando nell’universo FONDOTINTA, sono approdata in Australia, dal brand vegano più popolare fra i prodotti natural beauty  #inikaorganic: completamente vegani, delicati sulla pelle e quindi adatti anche alle pelli più sensibili e soggette ad allergie.

    Provare per credere! Ed ecco che qualche settimana fa, non mi sono fatta sfuggire l ‘opportunità di provare un make up naturale al 100% direttamente presso il negozio Iorganic di Abano Terme (Pd).

    Ad accogliermi, Paola Chessa di Giada Distribution S.r.L. importatore e distributore dei prodotti INIKA in Italia e Ilaria Beghin di Lipstick for Breakfast,  make up artist che già avevo avuto modo di conoscere.

    Come una VIP senza make up, mi sono seduta sulla postazione trucco: specchio, luci accese (per fortuna non troppe luci!!) e loro: tutti i trucchi INIKA nella loro confezione essenziale, elegante, color oro e nero.

    Ilaria sa benissimo che il make up e la beauty skin sono una mia grande passione e quindi, siamo andate subito al sodo!

    Io curo la mia pelle del viso in modo quasi maniacale, tutti i giorni! Ho svariati tipi di pennelli (e ancora ne vorrei) per creare ogni volta un trucco diverso ma, non ho mai trovato un fondotinta che mi piacesse sul serio e non svanisse dopo 5 minuti.

    Ilaria mi ha fatto subito provare un primer idratante, dalla consistenza leggera, che uniforma e dona luce al viso; fondotinta, per me color nude, di media coprenza,  dalla finitura impeccabile: ho visto immediatamente una pelle liscia e radiosa grazie ai suoi ingredienti bio idratanti, che non ostruiscono i pori o irritano la pelle.

    Un tocco di blush, un leggero rossetto e il gioco è fatto.

    Mi sono guardata allo specchio e con occhio felino, mi sono scrutata attentamente avvicinandomi sempre piu’ all’immagina riflessa. Vi starete chiedendo il risultato: pelle talmente luminosa che in quel momento, mi sono resa conto che dovevo correre dal parrucchiere!!!! I capelli stonavano.

    Vi assicuro che non è solo merito della make up artist che ovviamente sa il fatto suo. Ho acquistato sia il primer che il fondotinta ed entrambi i prodotti sono entrati nella mia beauty routine, proprio per la loro leggerezza, fluidità e, per chi come me al mattino ha poco tempo, si stendono facilmente! Quindi promossi a pieni voti!

    Non posso fare altro che consigliarvi i prodotti per la base di Inika Organic. E devo ancora provare tutto il resto della linea: rossetti, matite occhi, mascara, correttore e tanto altro. Non vedo l’ora, soprattutto perché ora per le festività natalizie, usciranno tante novità.

    Stay tuned! Li testerò sicuramente!