Continuo con i post per prepararsi all’estate e oggi voglio parlarvi di piedi!

Finalmente sembra che questo maggio abbia preso una piega diversa… certo passare dall’autunno alla quasi estate è un pò traumatizzante, ma talmente tanta è la voglia di caldo e guardaroba primaverile/estivo che tralasciamo il trauma!

Ok, aspetto ancora a metterei sandali visto che devo indossare ancora tutte le mie ballerine, ma ho già iniziato con la cura dei piedi! Ammetto, mea culpa, che in inverno li tralascio un pochino e mi ritrovo in primavera a correre ai ripari! E cosa faccio per rendere i miei piedini decenti, lisci e prova di sandalo?

Io tendo ad avere i talloni molto secchi, quindi sicuramente la prima cosa da fare è esfoliare bene, in questo mi torna sempre utile il Sholl Velvet Smoot Roll, che uso ormai da un paio di anni, più spesso nella bella stagione ma anche in inverno lo passo ogni tanto. E’ davvero portentoso e ti permette di togliere la pelle secca e renderla più liscia.

Proprio perchè ho la pelle del piede molto secca non deve mai mancare l’idratazione con una buona crema nutritiva. Ne ho provate davvero molte di creme, ma questa di Bottega Verde è quella che in questo momento mi soddisfa di più. In inverno la stendo dopo la doccia mentre in estate quando i piedi sono più esposti la metto tutti le sere prima di andare a dormire!

Ogni tanto poi mi faccio una maschera, ho sempre usato quelle di Sephora, ma lo scorso autunno ho visto che impazzava quella di Tony Moly. Alzi la mano chi non ha mai provato una di queste maschere viso! La scorsa estate se non avevi il pacchetto comprato su Amazon non eri nessuno!! E io non ero nessuno allora perchè mi sono fatta sfuggire il trend! Però la maschera per i piedi che promette totale esfoliazione dei piedi l’avevo puntata in autunno, ma non era più disponibile!

Così quando a marzo sono passata per la stazione centrale di Milano, sono entrata da Sephora, ho puntato dritto alle maschere e appena l’ho vista l’ho presa!! Certo il costo non è proprio economico ma ero troppo curiosa di provarla! Ho aspettato un pò ad utilizzarla perchè bisogna tenere i “calzettini” per 1 ora e mezza! E quando mai io posso stare ferma un’ora e mezza??? La maschera promette di togliere tutta la pelle morta del piede nel giro di qualche giorno. Io ho aspettato ben 7 giorni prima di vedere qualche risultato, tanto che ero davvero scontenta e avevo perso le speranze! E invece.. miracolo! Per 4 giorni non ho fatto altro che perdere tutto lo strato primario del piede. Da tenere conto, meglio non farla in estate perché appunto per qualche giorno avrete davvero i piedi che sembrano screpolati e poco curati. Proprio come un serpente che perde la sua pelle, i vostri piedi risulteranno come nuovi! Lisci, morbidi e pronti alla bella stagione! Devo proprio dire che alla fine, dopo un’iniziale perplessità, ho promosso a pieni voti la maschera piedi di Tony Moly!

E per finire un bello smalto sulle unghie! Per i piedi preferisco sempre una tonalità sul rosso, e questo smalto di Diego Dalla Palma (rasberry 310) soddisfa alla grande i miei gusti!

Bene, ora sono proprio pronta per sandali! Quindi caldo primaverile ed estivo… vedi di rimanere tra noi, che vacanze ne hai già fatta parecchio per quest’anno!

Arianna