Close

Category:

Cucina

  • Cucina Mom&Kids Life Senza categoria

    Mai più senza: Béaba Babycook

    Buongiorno a tutte! Oggi per la rubrica “Mai più senza” voglio parlarvi di un prodotto che negli ultimi tempi mi ha aiutato davvero molto. Si tratta di un “cuocipappa”. Forse la marca non è molto conosciuta qui in Italia, a me lo ha suggerito un’amica francese, e si sa, i paesi del nord in tema bambini sono ben più avanti di noi! Infatti lei mi ha raccontato che in Francia questo prodotto viene spesso regalato alle neomamme! Io non avevo mai pensato di acquistare un cuocipappa, però una volta iniziato lo svezzamento ho pensato che potesse essere veramente utile. Quindi dopo aver studiato un pò online l’ho acquistato da Prenatal. Il marchio è Béaba e il prodotto si chiama Babycook, facile no? Béeaba è un marchio francese appunto, ed è nato per creare prodotti di qualità facili da usare per tutte le mamme! Sul sito troverete tutto il catalogo. Il loro prodotto di punta però sembra essere proprio il Babycook. Ecco come si presenta
    E’ anche bello esteticamente, e cosa ben più importante, non è molto grande! Il che è una vero lusso visto che  la mia cucina tra biberon latte, biberon acqua, ciucci and company è già invasa!
    Ma cosa fa Babycook? Con il suo sistema multifunzioni cuoce a vapore, riscalda, frulla e scongela! In 15 minuti cucina le verdure, la carne o il pesce.
    Come potete vedere dalla foto qui sopra, una volta cotto il cibo a vapore nell’apposito cestello, vi basterà estrarlo, versare il suo contenuto nel mixer e frullare a vostro piacere quello che avete cucinato. Usando l’acqua di cottura potete anche omogenizzare!
    Riempiendo il cestello di verdura o carne o pesce, vi assicuro che vi verranno fuori parecchie porzioni che potrete poi riporre in piccoli contenitori (potete usare anche i vasetti degli omogenizzati di frutta, oppure da Ikea trovate delle scatoline che sono perfette per le miniporzioni) da congelare e tirare fuori all’occorenza!
    Io sono davvero molto contenta dell’acquisto che ho fatto, alla mattina metto su le verdure e in poco tempo ho risolto gran parte del pranzo dei twins! Soprattutto ora che tendo a cucinare le verdure singole per fargli assaggiare i vari sapori, il Babycook mi è davvero molto utile! E non nascondo di aver più volte preparato delle verdure anche per me!
    Con un solo attrezzo potrete quindi fare tutto, senza sporcare pentole, frullatori, passaverdure!
    E voi, lo conoscete? Usate qualche altro cuocipappa?
    Arianna
    Qui il sito
     
  • Cucina Senza categoria

    Cosa cucino oggi per il mio bimbo? Hamburger di ceci

    Bentrovate ragazze! Buon settembre! Uno dei mesi che preferisco! Nuova energia,  nuovi propositi e prime sere in cui si ha bisogno di un comfort food!

    Oggi vi propongo una ricetta facile, veloce che piacerà molto anche ai grandi!

    Hamburger di ceci
    Cosa ci occorre:
    Per 6 mini hamburger:
    Ceci cotti 300 gr
    1 uovo
    Parmigiano
    Rosmarino
    Pangrattato

    Ho lessato i ceci. Una volta cotti, li ho scolati e frullati insieme al rosmarino. Ho aggiunto l’uovo ed un cucchiaino di parmigiano. Aggiustate di sale (se i bambini iniziano a mangiare leggermente più saporito). Il  composto deve risultare leggermente grumoso.
    Ho formato gli hamburger e li ho passati nel pangrattato.
    Ho scaldato una padella antiaderente ed ho cotto gli hamburger.

    Be` che ne dite?
    Un abbraccio,
    Daniela

                                        

     

     

  • Cucina Senza categoria

    Cosa cucino per il mio bambino? Le polpette di patate

    Giulia non ama le patate…si lo so, è strano, tutti, bambini e adulti le adorano! Eppure lei proprio non le vuole…in qualsiasi modo le vengano presentate, ti guarda e accompagnandosi con la  manina esclama un Naaaaaaa!!
    Ok, come ti frego la nanerottola.
    Ho provato a prepararle delle polpette, si , delle polpette di patate!
    Cosa ci occorre:
    1 patata lessa
    ricotta qb
    prezzemolo
    un cucchiaino di parmigiano
    un cucchiaio di sugo di pomodoro (facoltativo, per dare alle polpette un po’ di colore!)
    pangrattato
    Ho schiacciato la patata con lo schiacciapatate, ho aggiunto la ricotta ed il prezzemolo fresco tritato ed ho amalgamato il tutto. Ho aggiunto il parmigiano ed il sugo di pomodoro.
    Ho formato le polpette e le ho passate nel pangrattato.
    Ho cotto in forno a 180° per circa 10 minuti.
    Secondo me (e mio marito) sono buone anche per noi grandi! ^.^
    A presto!
    Daniela e Giulia