Close
Interviews Senza categoria

Interviste: Ma come fa a fare tutto? Alessandra di Pesca e Fragola

Pronte per conoscere o conoscere meglio per questo mese un’altra fantastica donna, mamma, lavoratrice ed imprenditrice? Oggi vi voglio presentare Alessandra, da poco diventata mamma per la seconda volta! Lei è troppo dolce, ed ha un negozietto su Etsy davvero bello! Ma come sempre lascio la parola alla protagonista!! Ecco a Voi, Alessandra, in arte “Alebuba”!
Presentazione
Sono Alessandra, mamma di due piccole meraviglie di 4 anni e mezzo e 4 mesi e mezzo: Carlotta, conosciuta a tutti come “buba” (da qui il mio nick su ig -alebuba-) e Camilla, che in principio chiamavamo “mini”, ma ora non ce la sentiamo più con i suoi quasi 8 kg di morbidezza. Non sono una mamma molto organizzata, precisa e puntuale, però cerco di fare del mio meglio per mettere insieme i nostri momenti della giornata: in quattro è tutto un po’ più impegnativo.
Quando e come nasce il tuo negozio online?
Il mio negozietto su etsy nasce ormai quasi due anni fa, quando così, per gioco, alcune amiche hanno chiesto a me e mia sorella (la mia “socia” in pesca e fragola) di preparare alcune delle cosine che facevamo per noi da regalare come pensierini di Natale. All’inizio non sapevamo quello che stavamo facendo, poi metti una foto qua e condividi un paio di tweet là, ci siamo fatte un po’ conoscere anche da persone al di fuori della nostra cerchia stretta di amicizie. Oggi pesca e fragola è una bella realtà, alla quale ci dedichiamo con un po’ meno impegno rispetto a qualche tempo fa, ma che ci da sempre delle belle soddisfazioni e che ci ha permesso di conoscere un sacco di persone stupende!
A cosa ti ispiri per le tue creazioni?
Non credo di avere una vera e propria ispirazione, nelle mie creazioni. Sicuramente quello che facciamo lo facciamo perchè in primis piace a noi. I  braccialetti li abbiamo sempre ai nostri polsi, le custodie per smartphone accompagnano i nostri Iphone. Il primo prototipo di qualsiasi cosa che avete visto nel nostro etsy shop o sui nostri profili, nasce sempre come una nostra esigenza.
Hai fatto qualche corso?
Assolutamente no. L’handmade di pesca e fragola è tutto faidate. 🙂
E per i mercatini come ti organizzi? E’ possibile seguire un tuo calendario?
I mercatini sono davvero delle esperienze bellissime: innanzitutto perchè ti permettono di conoscere altre creative che condividono le tue passioni, ma anche perchè puoi davvero mostrare un numero maggiore di cose che produci (a differenza delle foto). Non abbiamo un calendario particolare, anche perchè non partecipiamo a molti. Al momento ne abbiamo solo uno in calendario che si svolgerà a Trento, domenica 14 dicembre, in concomitanza con i mercatini di Natale (se siete dalle nostre parti, veniteci a trovare che ci fa sempre un sacco piacere!)

Da poco tempo sei diventata mamma bis, cosa è cambiato nella tua vita?
Tutto!!!!!!! La vita in quattro è davvero un cambiamento enorme e, anche se le nostre bimbe sono state entrambe molto brave nel conoscersi fino ad ora, la rivoluzione è totale. L’amore di una mamma si moltiplica, ma il tempo si deve dividere e non è sempre facile. Il lavoro di squadra diventa necessario e io devo proprio ringraziare Carlo (mio marito) per la pazienza e le attenzioni che sta dedicando alle sue donne di casa. Far tutto non è sempre facile e bisogna darsi delle priorità. Il tempo per me stessa scarseggia, ma qualche momento libero lo trovo comunque per riprendermi un attimo dalle corse di tutti i giorni.
Hai qualche consiglio per le mamme e future mamme che cercano di tenere in piedi tutto?
Consigli non ne so dare, ma credo che ogni mamma, ognuna a modo suo, si debba ricavare uno spazio: chi in cucina, chi dal parrucchiere, chi davanti ad una macchina da cucire… di mattina, mentre i bimbi dormono, chiedendo aiuto a qualcuno! Sappiamo essere super quando vogliamo….dobbiamo solo volerlo!
Grazie ancora ad Alessandra per averci parlato di lei e della sua vita! Vi lascio il link al suo negozio, direi che è il periodo giusto no?
Alla prossima intervista!
Arianna

Cosa cucino oggi per il mio bambino? Sformatini di spinaci e formaggio

previous post

It's Christmas (fashion) time

next post

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa cucino oggi per il mio bambino? Sformatini di spinaci e formaggio

previous post

It's Christmas (fashion) time

next post