Close
Interviews Senza categoria

Interviste: Ma come fa a fare tutto? Paola di Cream Life

Più vado avanti e più questa rubrica mi piace! Mi permette di entrare in contatto con tante donne che ammiro, che riescono a tenere in piedi tutto e questo mi da spesso la forza per dirmi che ce la posso fare anche io!
Oggi vi presento Paola, di lei per prima cosa mi hanno colpito le sue bellissime stelle di origami create dalle sue mani, su Instagram, poi guardando tutta la sua gallery ho scoperto che ha anche uno splendido negozio! Ma come sempre lascio la parola alla protagonista di questo mese!

Presentazione
Mi chiamo Paola e lavoro come insegnante in una scuola primaria della mia città. Ho due figlie, Anna (17 anni) e Emma (7 anni). Con l’aiuto di mio marito gestisco anche un piccolo negozio online, Cream Life (www.creamlife.it) dove vendiamo oggettistica per la casa di provenienza nordica.

Quando e come nasce il tuo negozio online?
Il negozio online Cream Life è nato due anni fa, dopo mesi e mesi passati prima ad immaginare, poi a progettare e finalmente, dopo una serie infinita di disguidi e lungaggini burocratiche (siamo in Italia!), è stato aperto nel mese di Novembre del 2012. Sono da sempre appassionata di arredamento e di home interior e ho un debole per tutto ciò che è “nordic style” e questo mio hobby dopo parecchi anni si è concretizzato nell’idea del negozio.
Come scegli i prodotti per il negozio?
Ho sempre scelto ogni prodotto in base al mio gusto personale, non venderei nulla che non piacesse prima a me. Mi è anche capitato alcune volte di seguire le richieste di alcuni clienti che desideravano alcuni oggetti in particolare. In genere cerco di soddisfare le richieste di un pubblico con gusti diversificati (non tutto il nordico è uguale), ma recentemente abbiamo deciso (io e mio marito, che è il titolare del negozio) di orientarci verso alcune direzioni e alcune marche che le nostre clienti sembrano apprezzare maggiormente.

E’ un lavoro che fai da casa? E quante ore ti impegna al giorno?
Sì è un lavoro che svolgo interamente da casa, dove abbiamo il magazzino e prepariamo tutti i pacchi che il corriere passa a ritirare a domicilio. E’ difficile quantificare le ore che dedico quotidianamente a quest’attività. Il momento più impegnativo è sempre quello in cui arrivano nuovi prodotti che vanno inseriti uno per uno nel negozio, corredati di fotografia, descrizione e caratteristiche varie. Anche la preparazione dei pacchi richiede un po’ di tempo perché la merce va imballata attentamente. Ci sono poi sempre i rapporti da mantenere con le clienti: rispondere alle varie email e richieste sui diversi social network e pubblicizzare il negozio richiedono sempre un po’ di tempo ogni giorno.
Hai qualche consiglio per chi si vuole avventurare nella vendita online?
Di questi tempi purtroppo non è semplice ottenere facili guadagni. Bisogna impegnarsi molto soprattutto nella promozione di sé stessi e della propria attività e soprattutto credere fermamente in ciò che si fa. Se si pensa di aprire un negozio online bisogna mettersi nella prospettiva di dedicarvi parecchio tempo e parecchia attenzione.

Da poco hai aperto anche un altro negozietto su Etsy, Starslab, con le tue creazioni: le stelle di origami. Come è nata questa idea?
E’ un’idea che mi è venuta per diversi motivi, ma essenzialmente è legata alla mia presenza su Instagram, il mio social preferito e la mia fonte di ispirazione quotidiana. Vedere l’entusiasmo con cui vengono accolti i miei piccoli lavori mi ha fatto pensare di poterli vendere in uno spazio accessibile non solo alle clienti italiane (alle quali esclusivamente è rivolto Cream Life), ma anche a quelle che vivono in altri Paesi. Inoltre l’ho fatto perché ho bisogno di mettermi alla prova in uno spazio che sia solo “mio”, dalla A alla Z.

Sei lavoratrice e mamma, come fai a fare tutto?
La risposta è una sola: grazie alla collaborazione e al sostegno di mio marito: in casa nostra i compiti sono equamente suddivisi. Entrambi ci occupiamo delle nostre figlie, della casa e del negozio Cream Life. Senza di lui non avrei mai potuto imbarcarmi in una simile avventura! E per il suo sostegno e per essere il mio vero compagno di vita lo ringrazio ogni giorno.

Hai qualche consiglio per le mamme e future mamme che cercano di tenere in piedi tutto?
Se ci si crede veramente si può fare tutto, basta porsi obiettivi realizzabili e fare un passo alla volta. Si deve tenere conto che ci possono essere anche momenti di stanchezza e allora o ci si ferma un attimo e si valuta bene come proseguire oppure non si deve temere di chiedere aiuto a chi ci sta vicino.
Grazie mille Paola per la tua disponibilità!
Mi raccomando andate a vedere i negozi di Paola

 

Nuova vita: vita da nido e da lavoro. Sottotitolo: ce la posso fare!

previous post

Halloween: abiti (e mamme) a tema

next post

Comments

  • paola

    15 ottobre 2014

    Sono io a ringraziare te per la gentile ospitalità ^__^
    Buona giornata Arianna!

    reply to paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuova vita: vita da nido e da lavoro. Sottotitolo: ce la posso fare!

previous post

Halloween: abiti (e mamme) a tema

next post