Close
Mom&Kids Life Senza categoria

Vita con i twins: siamo tornati dalle vacanze!

Eccoci tornati dalla vacanze marine anche quest’anno! A dir la verità siamo tornati già da circa 10 giorni ma sapete cosa vuol dire rientrare da due settimane di mare con due pargoletti di 21 mesi e lasciando a casa marito? Lavatrici, lavatrici e ancora lavatrici! Per fortuna il caldo ha aiutato! Ad ogni modo siamo tornati alla nostra routine: bimbi al nido, io al lavoro e con un matrimonio da organizzare per il 19 di settembre!
La nostra casetta per le due settimane

Le vacanze sono andate abbastanza bene: come vi avevo detto anche quest’anno la scelta è ricaduta su Lignano, meta non troppo lontana da casa, zona tranquilla, spiaggia attrezzata di sabbia, casetta con giardino per far correre i bimbi quando non siamo andati in spiaggia!

La prima settimana abbiamo avuto un tempo bellissimo, peccato che i primi giorni siamo stati colpiti tutti uno dopo l’altro da una bella gastroenterite, fortunatamente lampo! Sì lampo, perchè dopo 5 ore i bimbi erano fuori che giocavano come nulla fosse… io e mia mamma invece ci abbiamo messo un pò di più a riprenderci!
La seconda settimana il tempo ha fatto un pò le bizze, ma fortunatamente siamo stati comunque in spiaggia o all’aperto!

Ammetto che la prima settimana è stata un pò difficile perchè, in alcuni momenti, i bimbi volevano stare solo con me e hanno tirato fuori una gelosia morbosa nei miei confronti, per cui se avevo in braccio uno l’altro non era affatto d’accordo e voleva mandarlo via… che difficile gestire questa situazione! Poi loro si amano e si odiano e posso affermare con assoluta sicurezza che siamo entrati nella fase dei “terrible two”, evviva!! Una sera presa dalla disperazione ho fatto una ricerca in internet e ho trovato degli interessanti consigli che ho già applicato e mi sembra che la situazione sia un pochino migliorata! O forse sono io che ho cambiato atteggiamento e quindi vedo le cose sotto un’altra prospettiva!

I twins hanno anche iniziato a dire qualche parolina in più che non sia mamma, papà, nonna e nonno! Sebastiano ha iniziato a chiamare suo fratello per nome “Ghegoio”… peccato che dopo alcuni giorni anche Gregorio abbia iniziato a chiamare per nome Sebastiano ma dicendo “Ghegoio”… ehm… forse c’è un pò di confusione!! Strano perchè comunque se li chiamo singolarmente hanno capito chi è chi!
In queste due settimane (sarà stata l’aria di mare?!) hanno anche iniziato a cambiare gusti in fatto di cibo: basta pappette a base di verdura e carne o pesce frullati e pastina… e quindi stiamo sperimentando pasti più da “grandi”! Un bel traguardo direi, a parte il fatto che a casa non gradisocno la verdura mentre invece al nido sembra la mangino! Quindi sono sempre alla ricerca di ricette sfiziose che possano andare bene per tutti! La rubrica della nostra Daniela di Latteecannella mi sta tornando davvero utile!! Ma se avete qualche dritta da darmi ben volentieri!
Grazie ai santi nonni sono anche riuscita a prendermi qualche oretta per andare in spiaggia da sola e quelli sono stati i momenti in cui mi sono rilassata!!

Insomma il bilancio direi che è positivo, anche se ammetto che la condizione migliore per me è quando è presente mio marito: i bambini stravedono per lui e quindi siamo completamente interscambiabili!

Ora ci aspettano delle altre vacanze, grazie alla maternità facoltativa, che posso ancora prendermi, faremo ancora un pò di vacanze ma questa volta in montagna! La fortuna di avere i genitori che vivono a Bolzano!
E voi che programmi avete per l’estate? Come sono le vostre vacanze con i bimbi?
Arianna
Le mie prime ore di relax da sola in spiaggia!

 

 

Oggetti del desiderio giugno

previous post

Oggetti del desiderio di luglio

next post

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Oggetti del desiderio giugno

previous post

Oggetti del desiderio di luglio

next post